videoChiudi

LUNGOMETRAGGI

TRANSEUROPÆ HOTEL
Transeuropæ hotel vince il Riff - Rome Independent Film Festival 2013

Scritto e diretto da Luigi Cinque secondo il principio narrativo del melodramma, Transeuropæ Hotel è un film di genere. La musica è l’oggetto e in un certo senso il soggetto del film. Ma c’è qualcosa di più. La drammaturgia serrata e il racconto simbolico-metareale lo delineano come un film noir/favolistico. Transeuropae Hotel, per chi vuole, è anche una meditazione sulla contemporaneità, sul disadattamento, sul valore della musica (e della poesia), sulla coesistenza (salvifica!) di pensiero magico e razionale, sulla convinzione che altri mondi sono possibili, e infine sul pericolo, oggi, di scomparire per furto di coscienza. I personaggi principali del film interpretano se stessi creando una sorta di linea narrativa che, più che documentaristica (o mockumentary style), si ispira ad un criterio decisamente postneorealista.

DOCUMENTARI

MR JAZZ
di Michele Cinque

Armstrong è un mito del nostro tempo, e non solo per quanto riguarda la storia della musica. Il suo successo attraversa settant'anni della storia degli Stati Uniti, anni cruciali per l'emancipazione degli Afroamericani.

La lotta per la conquista dei diritti civili scorre sotterranea fino agli anni Cinquanta e Sessanta, anni in cui Armstrong viene fortemente attaccato per il suo atteggiamento affabile e il suo sorriso, che sembra riproporre un antico stereotipo, odioso a chi era impegnato per l'emancipazione dei neri.

Una produzione Lazy Film e MRF5 per Rai Storia

BOB MARLEY IL PROFETA DEL REGGAE
di Michele Cinque

Bob Marley muore a soli 36 anni. Una morte prematura che stronca l'ascesa della prima rock star che viene dal Terzo mondo.

Ambasciatore del reggae e della spiritualità rasta, Marley è stato molto più di un cantante, molto di più di una rock star. Dalla piccola isola di Giamaica infatti la sua voce è diventata simbolo di emancipazione per tutti gli oppressi. Oggi, a più di trent’anni dalla sua morte, il mito è più vivo che mai.

Una produzione Lazy Film e MRF5 per Rai Storia

ALENTEJO STORY CONCERT
un progetto di Luigi Cinque, Elena Ledda, Andrea Bondi, Sal Bonafede, Mara Aranda, Efren Lopez, El Choro

Pubblicato nel 2005, il dvd racchiude un concertato originale fortemente evocativo. Un vero e proprio lungo blues con le stesse emozioni e la medesima alta indefinitezza poetica. E’ un progetto di artisti italiani spagnoli portoghesi dedicato a quel mondo antico – contadino – che sa di vino di olio e di grano – ma anche di sughero, di carrube, di sole estivo ardente e di inverni freddi e ossessivi – e che oggi permane come teatro nascosto, come memoria recente, come un particolare paesaggio dell’anima contemporanea. Si tratta del colore e del modo di esistere contadino del sud europa.

Prodotto per RAI EDUCATIONAL 2005

L’IDENTITÀ SELVAGGIA
ciclo di cinque puntate televisive dirette da Luigi Cinque

Negli ultimi anni Luigi Cinque ha scritto e diretto numerosi concerti ed eventi in molti luoghi del mondo. Oggi si può dire che si è trattato di un vero e proprio “lungo viaggio/concerto” tra sud e nord. Un lungo tour che ha attraversato stadi complementari della storia e della comunicazione, stili musicali, narrativi e poetici differenti, religioni, storie di artisti incontrati, voci di donne e uomini straordinari registrate: forse le ultime vere differenze prima dell’omologazione globale.

Prodotto per RAI EDUCATIONAL 2005/2006

OFFICINA MEDITERRANEO
di Luigi Cinque

Mediterraneo è oggi più che mai una galassia di significanti: di simboli con codici che si profilano infiniti a perdita d’occhio, di confini che non cadono mai esattamente su se stessi: confini al cui interno ogni cultura rimanda ad altre culture, ad altri idiomi, ad altre categorie: tutte concepite da madri comuni, da comuni padri/denominatori.

Mediterraneo è pianeta plurale ma con una temperatura che è medesima su tutte le diversità: da un colore di cielo che è simile dal primo albero di ulivo che cresce sul Rodano al rarefarsi dei palmeti prima del Sahara e così dalle terre di Abramo al mare di Gibilterra.

SACRA KONZERT
di Luigi Cinque

Un CD e un DVD che riflettono in musica e immagini la magia sonora di un grande sud. Un sud immaginario. Un affresco e una sintesi di nuova musica – oltre gli stili e le definizioni – realizzata da un musicista e compositore riconosciuto a livello internazionale come uno dei più importanti maestri del genere.

In Sacra Konzert – cd e dvd Radio Fandango – Luigi Cinque si conferma protagonista di un’alternativa al filone propriamente world e al jazz d’ordinanza. Un territorio musicale che certo s’ispira al jazz, alla musica contemporanea e all’etnica, ma che racchiude infine una sua speciale originalità.

Prodotto per RAI DUE, 2006

TOP RUNNER
realizzato da Michele Cinque, Lorenzo Guarnieri e Alessando Leonardi

Nato da un’intuizione di Lorenzo Guarnieri, pensato e realizzato da Michele Cinque, Lorenzo Guarnieri e Alessando Leonardi, con l’indispensabile aiuto di Roberta Canepa, TOP RUNNER è il frutto di una produzione dal basso, senza alcun finanziamento né sponsorizzazione.

Il documentario è stato prodotto dalla giovane Lazy Film, in collaborazione con MRF5. Lazy Film, fondata da Michele Cinque, nasce proprio durante la realizzazione di TOP RUNNER, e si concretizza come un’utopia creativa.

Una produzione Lazy Film e MRF5

OFF MED (MRF5 srl)

Società di produzione altamente qualificata e specializzata nella realizzazione e promozione di prodotti audiovisivi (lungometraggi, documentari, cortometraggi, video musicali, serie  televisive) e nella progettazione e realizzazione di Festival e Grandi Eventi. Collabora con importanti realtà internazionali e promuove ricerche interetniche e multiculturali.

Copyright © 2005-2013 MFR5.IT